Parlare e ascoltare

È un obiettivo che riguarda le capacità comunicative. Filastrocche, rime e canzoncine, oltre a far divertire i bambini, hanno un potere magico speciale: insegnano loro a distinguere le parole e i suoni. Moltissimi studi scientifici hanno, infatti, documentato che leggere e/o parlare ad un bambino piccolo è un’attività molto utile per lo sviluppo del suo linguaggio.

Patapum!
Ora tocca a te

Vai su Facebook, partecipa alla nostra raccolta fondi e dona un pacco con beni di prima necessità a un bambino in difficoltà.