In casa

Alcune buone abitudini

In questo periodo del tutto particolare è importante continuare a proporre ai nostri bambini attività che stimolino le loro abilità fisiche e cognitive.

Una routine giornaliera non guasta

La routine per i bambini è molto importante in quanto lo scandire il tempo della giornata dà loro sicurezza.

Dare loro dei rituali da compiere nel momento del pasto, del cambio e del sonno consente loro di avere la certezza di cosa sta per accadere.

Può essere utile coinvolgerli nella pianificazione delle giornate, ascoltare le loro proposte per organizzare il tempo da trascorrere insieme.

Un ambiente ordinato e a misura di bambino

È importante che la casa sia sicura e che il bambino possa viverla totalmente.

Cerchiamo di organizzare gli spazi a misura di bambino e in base all’età dei nostri figli.

Proponiamo al bambino un ambiente luminoso, pulito e ordinato: ritrovando ogni giorno i giochi riposti al proprio posto sarà più invogliato a riordinarli.

Un ambiente ordinato lo aiuterà a concentrarsi nel gioco, nell’attività o in un compito.

Tutti a tavola: mangiamo sano

È molto importante mantenere stili di vita sani e prediligere alimenti freschi e di qualità. Evitiamo il cibo spazzatura che non fa bene né alla mente né al corpo. 

Coinvolgete i bambini in cucina, cucinate con loro e mostrategli come si fa! Cucinare insieme è divertente e anche educativo.

Fateli familiarizzare con tutti gli alimenti, anche con quelli che gradiscono meno: questo li aiuterà a superare certi limiti e ad apprezzare cibi nuovi o che prima non amavano.

Insieme con giochi e letture

Per i bambini il gioco è parte integrante della loro vita: soprattutto quando sono a casa, è fondamentale trovare delle attività da fare per trascorrere la giornata.

Date spazio al gioco, fateli giocare da soli e in vostra compagnia. Inventate con loro nuovi giochi, vedrete, vi sorprenderanno!

Oltre al gioco dedicate del tempo alla lettura ad alta voce di un libro, i bambini sicuramente apprezzeranno. Quando si legge una storia ci si immedesima nel personaggio e si affrontano limiti e paure prima insormontabili.

È ora di muoversi

È importante fare movimento, soprattutto se si sta a casa tutto il giorno. Per sfogarsi e passare il tempo i bambini hanno bisogno di muoversi: cercate uno spazio dove possano farlo anche dentro le quattro mura di casa.

Dedicate a voi e ai bambini un momento della giornata per ballare, fare esercizio, capriole, yoga, fare un percorso a ostacoli, giocare a campana, proprio come facevate da piccoli!

Fare da soli

A volte è bello fare da soli, ci fa sentire gratificati.

Anche per i bambini è lo stesso: pur essendo piccoli mirano, con la caparbietà che a volte ci fa arrabbiare, a raggiungere grandi obiettivi.

Lasciamoli fare! Lasciamo che sfruttino questo tempo per tentare. Supportiamoli e non mortifichiamoli. Quando ci riusciranno insieme alla gratificazione ci sarà la conquista di saper gestire alcune cose da soli.

Patapum!
Ora tocca a te

Vai su Facebook, partecipa alla nostra raccolta fondi e dona un pacco con beni di prima necessità a un bambino in difficoltà.